Pubblicato da: Sadugo | 6 agosto 2012

Natalie Finch parla di Vincent Freeman e Vincent Freeman si sente come uno che ha vinto qualcosa anche se non ha vinto niente

Tratto dal blog preferito che Vincent Freeman legge più spesso

Vincent Freeman – Vita Maniacale, senza offesa per nessuno, lui è il migliore di tutti a scrivere. Scrive recensioni di film e anche le storie di Vincent Freeman con i suoi personaggi: Elisewin, la signora Zimmerman e via così. Le seguo da un bel po’. Non so perchè, se penso a un’immagine, mi viene in mente Peter Pan e la fila di bambini che si trascina nell’aria volando. La causa mi è ignota (forse scrisse qualcosa del genere anni fa), visto che i contenuti sono tutt’altro. Sarà un fatto di stile. Tipo che lui scrive una cosa e l’immagine nella mia testa è simile all’illustrazione di una fiaba. E’ come se ci fosse un adulto che si ricorda molto bene com’era da bambino e scrivesse ancora così per comunicare con lui (il bambino, intendo).

(http://signorinacasoumano.wordpress.com/)

Annunci

Categorie